19 novembre 2016

Il Ragazzo che combatte l’ISIS con l’Arte

Nenous Thabit Il ragazzo che combatte l’ISIS con l’arte
Nenous Thabit è un ragazzo iracheno di 17 anni che si oppone all’ISIS creando copie delle sculture distrutte dal gruppo militante.

Nel 2015, i terroristi hanno distrutto le antiche statue di Nimrud, una città con 3000 anni di storia in Iraq.

Thabit li sfida con le sue creazioni in argilla: negli ultimi 12 mesi ha scolpito 18 statue assire e un murale. Inoltre, il giovane organizza anche seminari per bambini.

"Hanno dichiarato una guerra contro l'arte e la cultura, e quindi ho deciso di combatterli con l'arte" ha detto alla CNN.

Dal prossimo anno, Thabit spera di studiare nella scuola di arte nella città curda di Dohuk. “Il mio sogno è quello di diventare un artista rinomato in Iraq, far sì che il mio Paese sia orgoglioso e mostrare al mondo che il mio popolo ama la vita e il patrimonio artistico”.


Fonte: CNN

Nessun commento:

Posta un commento